| InizioTesi | Contatti |





Università di Padova

Facoltà di Ingegneria

Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica
Dipartimento di Elettronica ed Informatica

 Tesi Di Laurea

Un metodo
per la separazione di suoni polifonici
per la trascrizione automatica del pianoforte.

 

Relatore: Prof. GIOVANNI DE POLI
Correlatore: Dott. Ing. CARLO DRIOLI

Laureando: LUCA TIENGO

 

Anno Accademico 2000-2001


Clicca qui per scaricare la tesi (PDF Zippato).

Di seguito riorto l'indice della tesi.


1        INDICE

2        SOMMARIO

3        INTRODUZIONE 
3.1        QUAL È IL PROBLEMA? 
3.2        NOZIONI DI BASE 
3.2.1            Spettro sonoro e composizione del suono 
3.2.2            Suoni armonici non isolati 
3.2.3            Il Sistema Temperato 
3.2.4            Conclusioni 

4        IL PIANOFORTE 
4.1        BREVE STORIA DEL PIANOFORTE 
4.2        STRUTTURA E PROPRIETÀ ACUSTICHE DEL PIANOFORTE 
4.2.1            Il ponticello 
4.2.2            I martelletti 
4.2.3            Le corde 
4.2.4            I pedali 
4.2.5            La cassa armonica 
4.2.6            Analisi dello spettro sonoro 

5        METODICHE INCONTRATE 
5.1        MODELLO UDITIVO 
5.1.1            Il Modello Cocleare di Lyon
5.1.2            La soluzione proposta: un rivelatore di pitch percettivo 
5.1.3            Risultati e conclusioni 
5.2        RETI NEURALI 
5.2.1            Qualche veloce nozione sulle reti neurali 
5.2.2            La soluzione proposta: reti neurali ed oscillatori adattivi
5.2.3            Risultati e conclusioni 
5.3        ANALISI SPETTRALE 
5.3.1            Aspetti generali 
5.3.2            Identificazione di una nota 
5.3.3            Applicazione alla Trascrizione Automatica di Musica Polifonica 
5.3.4            Risultati e conclusioni 
5.4        AMAZING MIDI™: UN SOFTWARE COMMERCIALE 
5.4.1            Specifiche 
5.4.2            Funzionamento 
5.4.3            Test 
5.5        CONFRONTI E CONCLUSIONI 

6        LA NOSTRA PROPOSTA 
6.1        INTRODUZIONE 
6.2        CASO STAZIONARIO: ANALISI DI UN UNICO FRAME
6.2.1            L'algoritmo "notefind" 
6.2.2            L'algoritmo "notekill" 
6.2.3            Quante note sono presenti in un frame? 
6.2.4            Risultati e conclusioni 
6.3        CASO TEMPO-VARIANTE: ANALISI DI UN BRANO MUSICALE
6.3.1            Onset Detection 
6.3.2            Pitch Detection nel caso tempo-variante 
6.3.3            Test e risultati 
6.3.4            Considerazioni finali 

7        APPENDICI 
7.1        MODELLO DEL SUONO DI UN PIANOFORTE 
7.2        SCRIPTS PER MATLABTM

8        BIBLIOGRAFIA 
8.1        LIBRI ED ARTICOLI 
8.2        SITI INTERNET 
8.2.1            Siti correlati alla Trascrizione Automatica della Musica 
8.2.2            Altri Siti 



Clicca qui per scaricare la tesi (PDF Zippato).



This site is always under construction.
Copyright
2010 © Puppet
Since July 1999


Document made with KompoZer